IT EN

Luciano Nardi

loading

Luciano Nardi


Founder di Kube Libre, "Independent Communication Factory". Rilancia il concetto di Integrated Marketing Communication Agency avviato nel 2006 con l'agenzia Bcube del Gruppo Publicis. Agenzia della quale Nardi è stato AD e Direttore Creativo Esecutivo e dove ha seguito brand come H3G, Aprilia, Gilera, Coca Cola, Bmw, Mini, Aviva, Trussardi.

Dal 2000 al 2006 è stato Direttore Creativo Worldwide di Leo Burnett per Fiat sviluppando campagne mondiali per i modelli della casa torinese. Tra le campagne di maggior successo, il lancio nel 2001 di Doblò, auto ufficiale della nazionale Giamaicana premiato come miglior spot televisivo dell'anno. 
Dal '92 al '99 ha lavorato come Direttore Creativo in Tbwa Italia, con un'interruzione londinese nel '95 in TBWA UK. Ha firmato campagne per vari brand come Apple, Sony Playstation e per il Corriere della Sera. Con lo spot Ukraina è stato premiato a Cannes con un leone.

www.lucianonardi.it

2006 / 2009

Grazie al suo contributo strategico e creativo, nel 2006 determina l'acquisizione, attraverso una gara, del quarto cliente italiano di telefonia mobile H3G. Inizia così un percorso di riposizionamento del brand con un nuovo format televisivo che porta ad avere una campagna memorabile con Luciana Littizzetto nella parodia della famosa ereditiera Paris Hilton. La campagna è un successo in termini di gradimento e di risultati, centrando l'obiettivo di conquistare nuovi abbonati e in particolare di riconquistare il target femminile. Sempre nel 2006 firma la campagna per il marchio Aprilia del Gruppo Piaggio seguito nel 2007 da Gilera.
 
Nel 2007 cura lo sviluppo della comunicazione di Aviva Assicurazioni, Trussardi e Trussardi Jeans. Sempre nello stesso anno, contribuisce alla nascita delle nuove campagne di Burn, Powerade e Aquarius del Gruppo Coca Cola Italia.
 
Il 2008 è il momento delle auto: dopo una lunga consultazione internazionale acquisisce l'incarico dal Gruppo BMW Italia per i brand BMW, Mini e Motorrad. Dal primo lavoro con il team Motorrad nasce la campagna "Anti-Season Programm" seguita dalla campagna BMW X3 e dalla piattaforma di comunicazione integrata di Mini Ray.
 
Il 2009 è l'anno della consultazione per tutti i brand del gruppo Coca Cola Italia. Grazie ad un approccio creativo e strategico integrato, contribuisce all'assegnazione dell'incarico per i brand: Coca Cola, Coca Light, Coca Zero, Fanta, Sprite, Nestea.

Altre esperienze

Direttore Creativo Worlwide Leo Burnett per il Gruppo Fiat. Dal 2000 al 2006 viene chiamato a Torino per seguire la comunicazione e i lanci dei modelli della casa torinese. Sotto la sua direzione creativa nel 2001 nasce la campagna internazionale di lancio di Fiat Doblò con la sponsorizzazione della squadra nazionale di bob giamaicana. La campagna è premiata nello stesso anno come la miglior campagna dell'anno al "Mezzo minuto d'oro" trasmesso da Canale 5. Segue poi il lancio di Fiat Panda e di Fiat Croma con Jeremy Iron. Oltre alle campagne on air in Italia, segue il coordinamento dei paesi dove il marchio Fiat è presente: dal Brasile al Sud Africa, dalla Turchia all'India e la maggior parte dei paesi europei.

Tra le altre esperienze: nel 1999 è Direttore Creativo in Leo Burnett Milano dove si occupa di P&G per il brand Dash.

Dal 1993 al 1999 è Direttore Creativo di TBWA/Milano. Segue il lancio italiano di Sony Playstation e Apple. La campagna sviluppata da Lee Clow di TBWA/Chiat Day per l'azienda di Steve Jobs viene adattata in Italia con la voce e la collaborazione di Dario Fò.

Nel 1995 si trasferisce per un anno a Londra alla TBWA/UK con Trevor Beattie.

Per il Corriere della Sera segue tutte le campagne di lancio dei prodotti editoriali, da Totò e Peppino in "Noio vulevan savuar" per il corso di lingue, fino al lancio con lo spot Ucraina per l'atlante geografico. Quest'ultimo, oltre a contribuire al sorpasso del Corsera su Repubblica, porta all'Italia un Leone al Festival di Cannes del 1995.

Ha inoltre seguito campagne per Clementoni, Snam, Samsonite, Canon.

In precedenza ha lavorato come Art Director in Lintas, Alberto Cremona, Business/TBWA, New Time.

Premi




1 Cannes Lion, 1 Epica Award,
2 Ori, 1 Argento, 1 Bronzo ADCI,
2 Grand Prix "Pubblicità Italia",
1 Grand Prix "Mezzo minuto d'oro".

Membro dell' Art Directors Club Italia e di D&AD Uk.